EDDA Edizioni: comunicato stampa di fine anno

Comunicato stampa di fine anno
30 dicembre 2016 n.7

Roma, 30 dicembre 2016 – L’anno che si conclude ha registrato un avvio in corsa sulla scia dei successi ottenuti nel 2015, la cui punta massima è stata la premiazione de “Il fante e la collina delle vette gemelle”, di Vito Manduca, Premio Letterario Cerruglio organizzato dall’UNUCI.
Per tutta la prima parte dell’anno sono proseguiti i messaggi di condivisione del libro sia da parte di privati sia da istituzioni varie.
Un’impresa fatta di persone non è immune da eventi riferiti alla vita stessa che, nel bene e nel male, ne influenzano il normale percorso. Nella seconda parte dell’anno, vicissitudini familiari impreviste e importanti hanno impegnato non poco il team, imponendo sforzi straordinari per la realizzazione del programma.

Il freno temporaneo registrato in estate non ha impedito di portare a termine con successo gli obiettivi. E siamo ancora qui più determinati di prima e convinti, per citare Friedrich Nietzsche, che Quello che non mi uccide, mi fortifica… Non possiamo che essere soddisfatti per la diffusione che le nostre opere stanno registrando ovunque in Italia.
In settembre abbiamo avviato le procedure di trasferimento sede in via Fidene 6 (Metro A San Giovanni); centralità utile per rendere più agevoli gli incontri.
Tre opere in particolare sono state protagoniste in tre parti diverse dell’Italia: al Centro ha tenuto banco “C’è rimasta la ragione” di Ivan Nardone, con presentazioni in diversi comuni; al Nord, il nuovo libro “Il filo di Arianna” di Viky Rubini che ha avviato l’iter di presentazioni a partire dalla Lombardia; al Centro-Sud e isole (Sicilia) prosegue anche in questi giorni il successo, specialmente fra i giovani, di “La neve all’alba” di Basilio Petruzza.
Aumenta l’attenzione della stampa locale, mentre, in ambito nazionale, la rivista Notizie SNFIA, periodico nazionale del Sindacato Delle Alte Professionalità Assicurative continua a ospitare articoli e recensioni sulle nostre opere.
Un anno di successi e di conferme dunque da condividere in particolare con gli autori e con le autrici, provenienti da diverse parti d’Italia e dall’estero che, scegliendo EDDA Edizioni, hanno concorso da protagonisti al risultato.

Segnalare le opere è il modo per ringraziarli.

• “I dubbi di Dario” di Mario Giacomozzi (Roma)
• “Il filo di Arianna” di Viky Rubini (Bergamo)
• “Il mondo nuovo” di Mario Giacomozzi (Roma)
• “Isole improvvisamente abitate” di Berenice d’Este (Torino)
• “Rosa bianca” di Ernestina Tirria (Sardegna)
• “Il Misterioso mondo di Gemma” di Patrizia Torelli (Roma)
• “I’uguale non conosce maiuscole” di Doriana Carosi (Bergamo)
• “Metafisica del Caucaso” di Maurizio Bardoni, (Brasile)
• “La faccia brutta” di Andrea Alberto Forchino (Venezia)

Arrivederci ai primi del 2017 che ci vede impegnati con il programma del primo semestre con sei opere già in lavorazione:
• “Trenta anni avanti, trenta anni indietro lungo le coste del Mediterraneo” di Daniela Tombà
• “GEOMETRIE?” di Franco Rupeni e Alessandro Zampa
• “Il Castello dei Guerrieri d’Intelletto” di Maria Rosaria Ditto
• “Buongiorno Papino” di Mario Giacomozzi
• “Larry, il cammino della follia” di Alessio Puliani
• “Labirinto” di Vito Manduca

A TUTTE E A TUTTI UN FELICE E PROSPERO ANNO NUOVO
■contatti: http://www.eddaedizioni.it eddaedizioni@tiscali.it redazione@eddaedizioni.it -335/5950316 – 335/5951339

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...